Duemila14

images3

Augurarsi ed augurare che il nuovo anno sia migliore del precedente è consuetudine antica. Una formula di rito, un cerimoniale scaramantico.

Non vi piacerebbe che l’anno nuovo fosse come qualcuno di questi anni ultimi?” chiedeva il passeggere di Giacomo Leopardi al venditore di almanacchi. “Signor no, non mi piacerebbe“.

No, non piacerebbe neanche a me. Ciò che è stato è ormai archiviato, ciò che sarà, sarà comunque un’opportunità. Da vivere, attimo per attimo. Collezionando momenti. Sfogliando almanacchi.

E così, fra ricordi e sogni, mi ritrovo, a meno di quarantotto ore dalla fine dell’anno, a fare il consueto elenco di buoni propositi per l’anno che verrà.

Il Duemila13, nelle mie intenzioni, doveva essere l’anno della qualità. E così è stato. Ho sfrondato cose, sfoltito rapporti, limato persone. Ho inseguito obiettivi, ho conosciuto nuova gente, ho creato PindaricaMente. Ho imparato a dire di no, ho parlato di meno e letto di più.

Il mio proposito per il Duemila14 è quello di fare cose mai fatte prima. Oppure di non fare sempre le stesse cose.

Che sia, per tutti, l’inizio di un nuovo inizio.

Io brindo a me. E al mio almanacco nuovo. Buon Duemila14!

Annunci

8 pensieri su “Duemila14

  1. è sempre bello entrare in un blog ed essere investiti da una ventata di ottimismo 😉
    sulla crescita del tuo blog non nutro dubbio alcuno, te lo dico per esperienza in veste di blogger di lungo corso, la qualità, alla fine, paga sempre.

    auguroni

    TADS

    • Grazie TADS!!!! Per me, essere apprezzata da un blogger di lungo corso come te , è gia un grande traguardo! Che sia un anno proficuo, per noi e per i nostri blog! Buon 2014.

  2. Una creazione come “PindaricaMente” certamente merita un riconoscimento. Spero che tu lo possa ritrovare nei consensi di chi ti segue.

    • Su PindaricaMente non avevo alcuna aspettativa. Sapere però che viene letto quotidianamente da sempre più gente e viene apprezzato da tanti blogger mi rende molto orgogliosa della mia “creatura”. E di questo posso dire solo grazie a te e a chi, come te, mi segue assiduamente e spende per me parole di incoraggiamento.
      Buon anno, caro Nino! Che sia per te e per la tua famiglia, un 2014 sereno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...